Durata del transito: 7 marzo 2023 – 13 febbraio 2026

I transiti in quanto movimenti dell’universo, anche quando non toccano qualche punto vitale della nostra carta natale, hanno un’energia che influenza il nostro mondo e ciò che ci gravita intorno. Il pianeta che “cambia segno” si colora di un’energia diversa che può essere utilizzata naturalmente per agevolare gli eventi o plasmare le intenzioni. Basta conoscere con quale energia abbiamo a che fare.

7 marzo 2023: ingresso di Saturno in Pesci. Che significa?

Saturno è il pianeta del rigore e della disciplina, ma è anche il pianeta della struttura e della costruzione. In astrologia, i Pesci sono associati alla spiritualità, all’ispirazione creativa, alla sensibilità e alla solidarietà. Quando Saturno transita in questo segno zodiacale, può verificarsi una maggiore attenzione alla ricerca di significato e di connessione interiore.

E’ possibile che a livello mondiale possano nascere maggiori interessi per pratiche spirituali, per il mondo anti-ordinario in termini di solidarietà umanistica, di amore universale, di riconoscimento dei bisogni dell’anima, anziché dei bisogni corporei e materiali.

Di fatto il pianeta sostanziale Saturno si trova a passare nel segno più intangibile dello zodiaco, mettendo in contatto due energie dalla natura completamente opposta. E se fosse il momento di unire le due cose e capire, a livello universale, che il benessere dell’umanità non dipende dai conseguimenti materiali, ma da ciò che trascende la fisicità della vita?

E’ probabile che su queste tematiche possa nascere un maggior interesse globale e che i prossimi tre anni saranno dedicati a regolamentare in maniera più precisa ed efficace i diritti dell’uomo, in termini di aiuto umanitario e dignità, ma soprattutto “i diritti dell’anima”, a sfavore di opportunismo, interessi economici e meschinità.

C’è un altro invito importante, che riguarda tutti i noi, e riguarda il dare un significato più profondo e più vero alla nostra vita, attraverso mezzi pratici, tangibili, concreti, senza farsi accecare dall’utopia di un mondo idealistico impossibile da raggiungere. Ognuno nel suo piccolo può fare qualcosa e, come è nella visione dei Pesci, ognuno contribuisce al tutto e fa parte del tutto, quindi ogni azione, per quanto minuscola, potrà fare la differenza.

x

Come percorrerà le decadi?

PRIMA DECADE: Saturno percorrerà la prima decade dal 7 marzo 2023 al 9 marzo 2024.
Nel 2023 arriverà a toccare i 7 gradi nel mese di giugno e tornerà in retrogradazione a 0° nel mese di novembre, riprendendo il moto diretto il 5 di novembre

SECONDA DECADE: Saturno percorrerà la seconda decade dal 9 marzo 2024 al 3 marzo 2025.
Anche in questo caso farà una retrogradazione tra fine giugno e metà novembre 2024

TERZA DECADE: Saturno percorrerà la terza decade velocemente dal 3 marzo 2025 al 24 maggio 2025, con un’ulteriore ritorno di Saturno agli ultimi gradi dei Pesci tra settembre 2025 e febbraio 2026

x

Che effetti avrà su ogni segno?

PESCI: partiamo ovviamente dai Pesci che ospiteranno il nuovo transito di Saturno. Quando Saturno è in congiunzione c’è una contrapposizione tra luci ed ombre del pianeta, un bilanciamento tra fatica e ricompense. Sappiamo che i Pesci sono un segno poco strutturato e poco disciplinato, quindi la presenza di Saturno fa un buon lavoro su questo segno, che è quello di regolamentare ciò che i Pesci per loro natura non riescono a fare. La congiunzione difficilmente viene subita e basta, è spesso una spinta ad agire decisa da un evento esterno, che fa da evento propulsore. Cosa non è necessario nella vostra vita? Cosa dovete tagliare, dove dovete mostrare maggiore responsabilità e serietà? In cosa servirà una presa di posizione più definita? Saturno vi porta una maggiore presa di coscienza, ma anche una necessità di distacco da qualcosa che non funziona o non è equilibrato. E una delle dinamiche che Saturno attacca maggiormente sono quelle in cui si è vittima di qualcosa, in cui si è dipendenti da qualcosa, in cui è necessario maturare una più sana inflessibilità.

VERGINE: il segno della Vergine avrà a che fare con Saturno in opposizione. Naturalmente, per sapere quali effetti avrà il pianeta di passaggio bisogna considerare le dinamiche che crea la connessione tra la Vergine e Saturno. Inutile dire che porterà maggiore sforzo e responsabilità, questo non è il punto delicato della Vergine, è molto più probabile che Saturno rifletta un difficile rapporto con i giudizi, le critiche, l’autostima, il valore personale. Le restrizioni di Saturno verranno rispecchiate dall’esterno, come è tipico dell’opposizione, e potrebbero portare delle osservazioni che vi mettono in crisi, magari perché inopportune, inaspettate, indelicate. La dinamica più frequente con Saturno è l’auto-censura che porta ad atteggiamenti rinunciatari, così come la volontà di isolarsi per evitare di fare errori o di commettere delle leggerezze imperdonabili. Anche nell’ambito affettivo è possibile che vi sentirete più attaccati e meno capiti, e qui il consiglio è di non cadere nella trappola dell’insicurezza o, peggio ancora, prendere ogni parola sul personale e ingigantire ogni problema. Saturno apre gli occhi, e probabilmente vi chiederà di affrontare una vostra paura per capire che, magari, è solo una vostra proiezione.

GEMELLI: Saturno in Pesci entrerà in quadratura con i Gemelli, decretando un cambiamento importante rispetto agli ultimi anni, in cui Saturno era un buon alleato. Di buono possiamo dire che Saturno tenterà in ogni modo e con ogni mezzo di tenere a bada la dispersività dei Gemelli, e questo è sempre il vostro tallone di Achille. Ciò significa che iniziate tanti impegni e ne portate a termine pochi, che fate più cose contemporaneamente ma senza metterci realmente impegno e presenza, che finite per prendere alla leggera anche le questioni importanti. E’ arrivato il momento di soffermarsi e di fermarsi. L’azione costrittiva e restrittiva di Saturno si farà avvertire in maniera poco piacevole, con blocchi, ritardi, rinvii, prese di coscienza responsabili, senso del dovere che lascia poco spazio alla libertà. Attenzione alla burocrazia, a fare ogni cosa come si deve, a fidarsi meno dell’istinto e della fortuna, perché Saturno fa pagare a caro prezzo le disattenzioni e la superficialità. Qui il consiglio è di rallentare, di essere presenti in quello che fate, di fare una selezione accurata degli impegni, degli interessi e anche delle relazioni. E’ possibile che romperà qualcosa, ma solo ciò che davvero non è funzionale per il vostro futuro.

SAGITTARIO: Saturno in Pesci formerà una quadratura al Sagittario, e c’è da dire che sono molti anni che non avete il pianeta in posizione ostile, parliamo del 2010 quando il pianeta transitava nel segno della Vergine. Il primo monito che arriva da Saturno è: “stop alla fretta”. Il Sagittario è un segno veloce, frettoloso, pretenzioso, che probabilmente durante questo passaggio dovrà lavorare sul tempo e sulle attese. Un pò come i Pesci, anche il Sagittario tende a rifuggire le responsabilità e a preferire la libertà e la fuga dalla realtà, piuttosto che affrontare qualcosa che non gli piace o che trova noiosa, e questa è la natura dinamica e libertina del segno, che in contatto con Saturno (pianeta che il Sagittario non ama particolarmente), verrà messa alle strette. La seconda esigenza di Saturno è segnare uno “stop all’ingenuità”. Se tante volte pensate di cavarvela, di cadere in piedi, di farcela nonostante la scarsa preparazione, l’improvvisazione e la superficialità, durante questo transito dovrete rivedere le vostre aspettative, perché rischiate di cadere e di farvi travolgere da quegli imprevisti che avete sottovalutato oppure non avete messo in conto. Il consiglio è di chiudere ciò che è rimasto in sospeso, anche se vi sentirete obbligati a farlo e non sarà una vostra scelta, evitare di rimandare le cose, rallentare quando necessario, impegnarvi e prendervi le responsabilità dei vostri risultati, affrontare anche ciò che ritenete poco stimolante, ma forse è qualcosa che vi serve.

CANCRO: il transito di Saturno entra in angolatura positiva dal segno dei Pesci, formando un aspetto di trigono. Avete dalla vostra parte un principio costruttivo, edificante, di maggiore sicurezza. Se già siete abituati a occuparvi di molte cose, dopotutto siete un segno cardinale, vorrete dare a queste cose una maggiore definizione, o anche un’etichetta più precisa. Sarete quindi più predisposti ad assumervi degli obblighi e degli impegni, se questi porteranno a una maggiore stabilità e a certezze più radicate, e non vi sembrerà troppo pesante sacrificarvi per qualcosa a cui tenete. Saturno in questo senso rende più leggero prendersi delle responsabilità, perché sarà qualcosa che vi verrà più facile durante il suo passaggio, per questo motivo dovrete creare, produrre e costruire il più possibile nei prossimi anni. C’è un’altra dinamica che vi tocca da vicino, ed è il controllo emozionale. Saturno è un pianeta controllante, che difficilmente si lascia andare alle emozioni e ai colpi di testa, e questo buon influsso saturnino vi permetterà di avere accesso a un emotivo più controllato, meno dispersivo, più confinato e gestibile. Ed è in questo modo che saprete dare delle risposte più salde alle richieste esterne, senza sentirvi particolarmente destabilizzati.

SCORPIONE: il trasferimento di Saturno nei Pesci è una buona notizia per voi Scorpione, perché la quadratura difficile che avete subito negli ultimi anni si trasforma in un trigono benevolo che vi influenzerà nel prossimo passaggio. Che buoni effetti potrebbe portare questo Saturno? Intanto diciamo che il pianeta è un principio costruttivo che andrà a regolamentare molte cose su cui avete perso il controllo nel periodo passato, portando una maggior chiarezza su alcuni punti che erano diventati caotici e confusionari. Ci sarà una maggiore gratificazione dovuta all’assunzione di responsabilità che vi sentirete chiamati ad affrontare e di cui non avvertirete un peso eccessivo. E’ chiaro che Saturno richiede sempre dei sacrifici, ma in virtù di risultati che volete raggiungere e che considerate premianti saranno dei sacrifici voluti e ricercati in piena consapevolezza. Una particolarità per il vostro segno è accedere a quella scaltrezza pratica e attiva che vi permette di lavorare sul piano materiale con maggiore efficacia, quindi con azioni tattiche, con processi mentali razionali, con la sicurezza di muovervi nel modo giusto e verso i giusti obiettivi. Il consiglio è cogliere il senso dell’opportunità dalle situazioni, cavalcare l’onda della costruzione che porta a una maggiore definizione, sentirvi pronti a fare un passo importante, che fino a poco tempo fa non eravate certi di poter fare.

CAPRICORNO: il nuovo transito di Saturno nei Pesci vi rimette in contatto con il vostro pianeta governatore, formando un buon aspetto di sestile. Considerate che il sestile è un aspetto tenue e poco incisivo nell’ambito dei transiti, ma risulta comunque bene allineato con la vostra energia e rappresenta un punto di forza da non sottovalutare. Saturno richiama l’ordine, quindi per voi è l’opportunità di riordinare qualcosa che creava caos o che risultava poco definito fino a poco tempo fa. Il controllo di Saturno sul vostro segno è sempre “formale”, ossia chiarire e rendere più funzionali alcune regole che si adeguano bene a quello che vi serve. Considerate questo passaggio come l’occasione di ri-centrarvi, magari attingendo a tecniche che utilizzate poco e che vengono suggerite dall’energia dei Pesci, come percorsi introspettivi, meditazioni, percorsi olistici, creativi, artistici, ma anche tutto ciò che ha attinenza con l’aspetto umanistico della vita, pur affrontato con la dedizione, la praticità e la disciplina che il pianeta porta con sé.

TORO: l’arrivo di Saturno nel segno dei Pesci è un’ottima notizia per il segno del Toro, che finalmente si libera dalla quadratura del pianeta che lo ha influenzato per parecchi mesi. Difficile prevedere cosa vi porterà questo nuovo passaggio, la migliore possibilità è che trasformi i cambiamenti che avete vissuto o che state vivendo con Urano nel segno in nuove forme di stabilità e continuità. Saturno crea nuovi equilibri, probabilmente quelli che Urano ha messo a repentaglio e che vi ha lasciati senza punti fermi. Considerate che l’aspetto di sestile è un aspetto tenue e poco incisivo, ma sarà comunque l’opportunità di liberarsi di un’influenza ostica che da bagaglio costrittivo ora vi offre un aiuto costruttivo.

LEONE E ACQUARIO: per entrambi i segni c’è un passaggio verso una zona neutrale, che farà avvertire un alleggerimento nel vostro campo energetico. La neutralità di Saturno indica che il pianeta non sarà protagonista nel vostro cielo, o almeno non a diretto contatto con il Sole, ma sarà comunque di ispirazione per alcune tematiche particolari. Queste tematiche associano la disciplina di Saturno alla trascendenza dei Pesci, invitandovi a sposare con maggiore serietà alcune questioni che toccano tutti a livello universale: la solidarietà, l’altruismo, la spiritualità, la sensibilità ai bisogni umani, l’arte e la creatività. Se non fanno parte del vostro mondo abituale, tanto vale affacciarsi a nuove conoscenze ed esperienze che abbracciano queste discipline.

ARIETE E BILANCIA: siete i segni che probabilmente avranno il minor impatto con il passaggio di Saturno nel segno dei Pesci. E’ ovvio che questo riguarda il vostro Sole, mentre altri pianeti potrebbero creare dei contatti con il pianeta. Nella zona di neutralità che si forma con questo Saturno, potreste sentirvi non toccati ma almeno ispirati da questo nuovo passaggio. Per l’Ariete tutto ciò che arriva dai Pesci è un invito all’ammorbidimento, ad andare oltre le barriere dell’ego e sentirsi più in sintonia con il tutto, in una visione più universale che individuale. Per la Bilancia è l’occasione di uscire dalla solita routine e fare dei viaggi diversi, che esulano la quotidianità e il conosciuto per andare a scoprire che c’è qualcosa di più, che il senso della vita va oltre la materia e l’ordinarietà.

x

x

ARTICOLO DI:
Chiara D’Angelo
Astrologa e scrittrice

XX

CORSO INTENSIVO DI ASTROLOGIA PSICOLOGICA, EVOLUTIVA E KARMICA

x
x

15 lezioni collettive + 1 lezione individuale

per imparare a leggere il tema natale

x

Per saperne di più

CLICCA QUI

CONSULENZE ASTROLOGICHE
PROFESSIONALI
x
x

Hai una domanda di astrologia?

x
Parla con noi, raccontaci la tua storia e scopri come l’astrologia può esserti utile
x

SCOPRI DI PIU’