9° posizione: Vergine

2018-11-30T18:18:05+00:00

Oroscopo dicembre 2018 – Sembra che il segno della Vergine sia spesso associato al concetto di autocontrollo. La giusta misura è una caratteristica che contraddistingue il mondo vergineo, così come il concetto di separazione e di scelta. Separare ciò che fa bene da ciò che fa male, ciò che è giusto da ciò che è sbagliato. E anche la scelta di circondarsi solo di alcuni tipi di persone selezionate a dovere.

A meno che una persona abbia molti pianeti in segni decisamente meno misurati, l’individuo Vergine riesce a mantenere saldo il controllo di cosa far entrare nella sua vita.

Ma se non riuscisse a lasciare fuori ciò che non gli serve?

Il cielo della Vergine a dicembre è affollatissimo. Molti pianeti si trovano in buona posizione, alcuni che tornano indietro nello Scorpione in aspetto favorevole, altri che già da molto tempo si trovano in buon aspetto dal Capricorno. E altri ancora arrivano a complicare un po’ le cose.

Marte arriva nel segno dei Pesci, in opposizione a voi. Ecco il segno che più ha difficoltà nel selezionare e nel lasciare fuori cose, persone, situazioni. Marte in Pesci è difficilmente controllabile, è capace di perdersi in un oceano di attività senza senso e direzioni imprevedibili. Non conosce misura, e non sa avere a che fare con una vera concretezza delle cose.

Potreste essere voi a sperimentare in prima persona una sorta di ingestibilità, o, cosa ancora più probabile nei casi di opposizione, che questa venga incarnata da persone o situazioni esterne che superano i confini della vostra sfera individuale per disturbarvi e crearvi un certo nervosismo.

Questo mese potreste avere a che fare con elementi disturbatori fuori controllo. Ed è possibile che tocchino più le dinamiche lavorative, professionali, scolastiche, di amicizia, piuttosto che le questioni di coppia.

Gli elementi presenti in quadratura dal Sagittario potrebbero incentivare questa forma di temporanea perdita di controllo, perché parliamo di un altro segno che poco ha a che fare con la misura. Il segno del Sagittario ha una carica energetica piuttosto attiva e anche direzionata, ma rifugge un po’ l’assunzione di responsabilità e il valore delle cose pratiche e concrete, quindi è un altro elemento che si perde in un mondo tutto suo. E abbastanza lontano dal vostro.

Dicembre è un mese complesso, pieno di energie diverse, e capire come possano essere affrontate da voi non è semplice. Potreste lasciarvi andare e vedere come fluiscono gli eventi, come i Pesci e il Sagittario suggeriscono, oppure mantenere salda la presa e affrontare a muso duro persone o situazioni. Cercando di non farsi travolgere da stress e nervosismo.

Per fortuna c’è Venere. In placida posizione di sestile tutto il mese, potrebbe rappresentare un luogo tranquillo in cui rifugiarsi. Le dinamiche affettive sembrano viaggiare su un binario un po’ più pacato, e lo Scorpione potrebbe essere fautore di riavvicinamenti inaspettati, di una confidenza ritrovata, di momenti di profonda condivisione. Di incontri ardenti.

E magari di qualcuno che vi ascolti quando il mondo sembra fuori controllo. Ma lo è davvero?

<<novembre 2018<<

Vuoi saperne di più sul segno della Vergine? clicca qui

Torna alla classifica mensile, clicca qui

Articoli di Astrologia&Psicologia in evidenza