10° posizione: Gemelli

2019-08-30T21:33:44+00:00

Oroscopo settembre 2019 – Mercurio è il pianeta dedicato alla mente e alla comunicazione, ma anche ai contatti sociali, agli spostamenti, agli scambi. Il vostro pianeta governatore enfatizza le funzioni intellettuali e razionali del vostro segno, stimola la curiosità, la fame di sapere, il desiderio di condivisione. Ma cosa succede quando il vostro pianeta si trova ad attraversare un segno poco disponibile nei vostri confronti?

E’ ciò che accade a settembre, quando Mercurio si trova a transitare nel segno della Vergine, in quadratura. Questo passaggio sembra un po’ intaccare la lucidità mentale e la chiarezza di idee dei Gemelli, e la presenza in quadratura di Nettuno amplifica una certa confusione sul proprio ruolo nel mondo e le proprie direzioni.

I Gemelli potrebbero sentirsi piuttosto stanchi a causa di questo Nettuno che li rende poco strutturati e spesso confusi su ciò che desiderano, ma anche a causa di questo Giove in opposizione che sembra bloccare la spinta al cambiamento e l’entusiasmo nel procedere in avanti con fiducia.

Si arriva dunque a settembre con dei carichi accumulati e alcuni pesi da cui non ci si riesce a liberare facilmente, con un umore scostante, volubile, facile all’irritazione. Cosa si può fare?

La Vergine è un segno abbastanza esigente e puntiglioso, ma anche particolarmente concreto e logico, che richiede azioni precise e mirate.

Se l’improvvisazione a settembre proprio non vi aiuterà, sarà un certo senso pratico e concreto a portarvi sulla strada giusta. E’ il momento di fare un po’ di pulizia, di abbandonare le idee e i piani che non hanno futuro, che non hanno basi solide e tangibili, e concentrarsi su ciò che può essere attuato nella realtà. I pianeti che affollano la Vergine a settembre, tra cui anche Marte e Venere, danno conferma sulla necessità di riflettere e agire in maniera logica e ordinata, di non dare nulla per scontato e di aggiustare con pazienza e dedizione ciò che sembra non funzionare come dovrebbe.

Piuttosto semplice a parole, nei fatti meno, ma i Gemelli hanno il pregio di avere una flessibilità che li rende adattabili alle situazioni, che gli consente di trovare le giuste risposte comportamentali in base alle esigenze del momento, e questa è una qualità che pochi segni possono vantare.

Ecco che allora tutti i pensieri e i progetti che sono stati maturati durante l’estate trovano il loro banco di prova in questo mese, e ciò che sopravviverà all’esame esigente della Vergine sarà ciò che dovrà essere portato avanti con impegno e responsabilità nel prossimo futuro. Questa è già una risposta importante per il vostro segno.

Anche le relazioni affettive e famigliari giungono a un punto cruciale, perché il riflettore verrà puntato su tutto ciò che non funziona all’interno della coppia o delle relazioni in generale, creando uno spirito critico, polemico, aspro. Comprendere e farsi comprendere dagli altri potrebbe essere difficile nelle prime due settimane di settembre, e questo potrebbe creare delle complicazioni alle relazioni che non poggiano su basi solide e durature.

Ma questo è un buon momento per vagliare la consistenza di frequentazioni poco chiare, che forse dal punto di vista concreto non vi danno esattamente ciò che volete. Oppure si tratta di un momento utile per affrontare ciò che non funziona nel rapporto e ripartire con maggiore chiarezza e stabilità.

Il passaggio di Venere e Mercurio in Bilancia dal 14 settembre renderà tutto più semplice, più fluido, consentirà alle relazioni di riprendere una loro direzione con meno pesantezza rispetto ai mesi appena passati. Soprattutto se lavorerete fianco a fianco con la Vergine piuttosto che contro, se accoglierete il periodo come un prezioso contributo a fare ordine, piuttosto che un critico connubio di energie sfavorevoli. Se sarete flessibili e disposti a impegnarvi per voi stessi.

<<agosto 2019<<

Scopri le nostre Previsioni 2019, clicca qui

Vuoi saperne di più sul segno dei Gemelli? clicca qui

Torna alla classifica mensile, clicca qui

Articoli di Astrologia&Psicologia in evidenza