Caratteristiche del segno zodiacale: Sagittario2018-09-23T14:17:01+01:00

Sagittario – Caratteristiche , Psicologia, Amore

(23 novembre – 21 dicembre)

Elemento: Fuoco

Pianeta governatore: Giove

Colore: blu

Pietra: Ametista

Fiore: Margherita

Profumo: Fiore di loto

Il terzo e ultimo segno di Fuoco, il più mobile: la fiamma tesa verso l’alto. Non l’arciere, ma la freccia scintillante rivolta verso il futuro.

Zingaro, Studente, Filosofo, questi sono i principali archetipi del Sagittario: in ognuno di loro la mente proietta se stessa all’esterno, verso un nuovo orizzonte, come la freccia in volo. In ognuno osserviamo azioni che espandono la consapevolezza attraverso l’acquisizione di un’esperienza non usuale. Quell’espansione è la linfa vitale del Sagittario. Lo Zingaro si sposta geograficamente, lo Studente intellettualmente, il Filosofo intuitivamente. Il Sagittario è qui per realizzare il significato ultimo della propria vita, trovare il proprio destino nello schema cosmico delle cose, arrivare alla Verità. Per lui non c’è un fine chiaro ma un processo infinito, uno stato dell’essere fluido e in movimento. Un’immagine della vita come perpetua ricerca.

Ciò che lo contraddistingue non è tanto il bisogno di viaggiare, quanto quello di rimanere aperto a modi di pensare insoliti. Guardare alla vita da un differente punto di vista, stringere amicizia con il diverso, frequentare chi non è dello stesso stato sociale,espandere la consapevolezza attraverso un contatto di cuore con culture estranee alla nostra. La lettura di libri gli consente di espandere le sue conoscenze e fare una qualsiasi esperienza che imponga di guardare alla vita in modo nuovo, per arrivare ad afferrare la vita nella sua interezza e trovare posto all’interno di essa.

Per vivere la vita come un’avventura, la libertà personale è essenziale. Nessun altro segno è così avverso alle restrizioni. Entusiasmo, allegria, avventura, sono le qualità che lo spingono: adattabile e resiliente è capace di reagire di fronte a qualsiasi avversità.

Il Sagittario più estroverso non mancherà mai all’inaugurazione di un nuovo club o ristorante, alla prima di un film o a un qualunque circolo o incontro che ritenga interessante. Il più introverso non frequenterà magari locali alla moda, ma scoprirà prima di tutti un nuovo romanzo, una nuova filosofia, un film o una corrente culturale. L’intuizione è sempre all’opera, ma in una modalità più interiore.

La noia è il grande nemico di questo segno, che ama elementi di pericolo e ribellione e adora sfidare la propria fortuna. E’ un attore consumato, ama interpretare più ruoli, e più sono teatrali e meglio è.

Il Sagittario nasce con la certezza che la vita significa qualcosa.  Sceglie i suoi dei senza preoccuparsi delle pressioni sociali alle quali potrà andare incontro. La sua risorsa è aver fede nei propri ideali. Fa ciò che è giusto, ed è il solo che può decidere cosa è giusto.

Governato da Giove, padre degli dei, nobile, dignitoso, maestoso, è sempre guidato da un ideale, dalla possibilità di qualcosa di nuovo ed eccitante: l’avventura, il mistero inesplorato, la meta irraggiungibile. Per contro può eccedere nell’ottimismo, cadere in una esagerata disponibilità o in un cattivo giudizio. Una fede robusta, senso dell’umorismo, volontà di mettersi in gioco vanno però riequilibrati dalla sensazione di quanto siano fragili e incerte le nostre vite.

In amore:

Per tradizione il Sagittario è tendenzialmente riluttante verso i voti coniugali. Dato che il suo grande amore sono le possibilità aperte, è naturale che sia restio ad abbandonare tutte quelle possibilità future per una sola realtà che lo impegna per il resto della vita.

Il Sagittario desidera, e nello stesso tempo teme, la stabilità, ma è più probabile che la desideri se non gli viene imposta. Anche se siete così fortunati da trovare un Sagittario incline a una relazione stabile, ricordate che non gli piace essere messo in gabbia: se ha bisogno di estraniarsi, di immergersi in una lettura o partire per un viaggio, lasciatelo andare. Non potete addomesticarlo, ha bisogno di credere in qualcosa, di avere una meta, anche se non realistica: se continuate a ricordargli che ciò a cui tiene è sciocco, impossibile, irrealizzabile o infantile, finirete per allontanarlo per sempre.

Dategli la sensazione di poter essere se stesso ed egli vi darà liberamente tutto ciò che ha. Nessuno è un partner così piacevole e stimolante perché per lui la vita è piena di eccitazione e nuove possibilità e il suo entusiasmo è contagioso.

Vuoi saperne di più sull’elemento Fuoco? Clicca qui

Vuoi conoscere le caratteristiche di un altro segno?

Torna all’oroscopo mensile Clicca qui

Articoli di Astrologia&Psicologia in evidenza